Viaggio on the road: consigli per un’esperienza indimenticabile

La primavera ci seduce con frequenti weekend prolungati, e anche le vacanze estive sono sempre più vicine. È dunque il momento ideale per pianificare un cosiddetto viaggio on the road a bordo della vostra auto, il tipo di vacanza più istintivo e flessibile che ci sia: basta salire in macchina, partire e cambiare programma a piacimento. Una gita al mare, una capatina al nord, un weekend lungo in Ticino o una grande avventura in paesi lontani: tutto è possibile.

Seguite i nostri consigli per vivere un’esperienza indimenticabile.

Navigazione

Che vogliate raggiungere subito la vostra meta o partire in esplorazione è importante non perdere mai l’orientamento. Google Maps è lo strumento ideale per pianificare un viaggio, perché vi offre subito una panoramica del percorso. Assicuratevi che l’itinerario sia più o meno definitivo, ma non programmate minuziosamente ogni singolo chilometro, in modo da lasciare ampio spazio a deviazioni e decisioni dell’ultimo momento: è questa l’essenza dell’avventura! Un oggetto indispensabile oltre a navigatore e smartphone? La cartina cartacea! Pratica in caso di emergenza, quando la localizzazione GPS non funziona, e con qualche simpatico effetto: potete segnare giorno per giorno la strada percorsa e vedere dove siete già stati.

Snack e bevande

Gli snack e le bevande sono molto importanti in viaggio. La cosa essenziale è avere sempre a portata di mano acqua a sufficienza! Nel portabicchieri il conducente deve sempre avere a disposizione una bottiglietta d’acqua con tappo a ciuccio. Avete mai provato ad aprire una bottiglia d’acqua piena con una mano sola mentre guidate? Ardua impresa! Non può mancare neanche qualche spuntino. Per evitare però che l’auto sia già sporca dopo un solo giorno di viaggio, vi consigliamo qualcosa come beef jerky, chip di banane, cracker e frutta che oltre a essere buonissimi fanno poche briciole, si conservano a lungo e non vanno tenuti al fresco. Inoltre, non dimenticate i sacchetti Ziploc! Queste bustine richiudibili sono davvero versatili e possono essere utili sia per gli avanzi che per i rifiuti. Portate con voi anche una spork (forchetta e cucchiaio in un’unica posata) nel caso vogliate mangiare qualcosa mentre siete in giro, per esempio in spiaggia. I viaggi on the road sono ideali per prendere confidenza con la cucina locale. Assaggiate tutto, anche quando non avete idea di cosa avete nel piatto! Naturalmente valutate prima eventuali i rischi, ma nella maggior parte dei casi le pietanze cotte possono considerarsi sicure.

Pernottamento

La tentazione di pernottare in resort ultramoderni è sicuramente forte, ma forse dovreste optare piuttosto per un motel un po’ kitch o un’insolita pensione sulla spiaggia: spesso sono i posti come questi a rivelarsi vere e proprie chicche. A proposito: la funzione «Più vicino a me stanotte» di momondo (per iPhone e Android) vi mostra quali stanze più vicine a voi sono ancora disponibili per la notte; altrimenti potete cercare lungo la strada all’ultimo momento una stanza su Airbnb oppure dormire in auto (con cuscino a rullo per il collo e coperta).

Sicurezza

Durante un viaggio on the road il pericolo maggiore, oltre a un incidente, è che siate vittima di un furto. Mettete quindi gli oggetti e i documenti più importanti in una piccola borsa da portare sempre con voi. Potete prevenire gli sguardi indiscreti sul contenuto della vostra auto con una coperta: basta adagiarla sulle valigie nel bagagliaio e non lasciare oggetti di valore in vista. Imboccate anche le strade secondarie ed esplorate gli angoli più nascosti, ma siate sempre ragionevoli e non fate nulla di inutilmente pericoloso. Portate con voi una piccola selezione di farmaci utili per il viaggio contenente un disinfettante per le mani, salviette umidificate e un kit di emergenza, e non dimenticata come olio e acqua per il veicolo.

Intrattenimento

«Buona musica!» è la risposta data più di frequente alla domanda su cosa non debba mancare in un viaggio on the road. Non c’è cosa migliore di viaggiare ascoltando musica. Avrete molto tempo a disposizione per ascoltare canzoni, assicuratevi quindi di caricare un buon numero di playlist sul vostro smartphone. Ascoltate anche le stazioni radiofoniche locali, così scoprirete musica diversa da quella che sentite normalmente a casa. Oltre alla musica, molte persone ascoltano anche audiolibri, perché nella vita di tutti i giorni si ha poco tempo per queste cose.

Volvo Car Switzerland ha creato delle playlist Spotify per voi.

Assicuratevi inoltre di viaggiare con persone con le quali andate d’accordo e che hanno interessi simili ai vostri. Passerete parecchio tempo insieme!

La strada

Tenete pronta la fotocamera per gite e soste fotografiche lungo il percorso. Per sapere dove si trovano i paesaggi più belli, vi basterà consultare una guida oppure la pagina Roadtrippers. Concedetevi anche piccole deviazioni, dirigetevi all’ultimo minuto verso un punto d’interesse non programmato o qualcosa che vi salta all’occhio. I percorsi in autostrada sono sicuramente più veloci, ma spesso ci si gode meglio il paese percorrendo strade di campagna e attraversando piccole città. In un viaggio on the road la spontaneità è essenziale! A seconda della stagione e della destinazione, informatevi sul tempo e portate con voi una crema solare o un ombrello. Sapevate che anche in auto potete rischiare di scottarvi? 

L’autoMother and child in XC90 D5 AWD Inscription with Child Seat

Viaggiate con la vostra auto? Con quella di uno dei vostri compagni di viaggio? Oppure volete noleggiarne una? Il tipo di auto da scegliere dipende dalla meta, dalla tipologia del viaggio e dal numero dei passeggeri. Valutate se avete bisogno di un’auto a trazione integrale e controllate l’assicurazione per l’estero. In ogni caso eseguite sempre un check-up completo, perché un guasto nel bel mezzo del nulla sarebbe tutt’altro che piacevole.   Non ci resta che dirvi «allacciate le cinture di sicurezza» e auguravi un buon viaggio in tutta sicurezza!

Desiderate altri consigli per un viaggio in auto, eseguire un check-up del veicolo o trovare semplicemente l’auto più adatta per il vostro viaggio on the road? Rivolgetevi al più vicino concessionario Volvo.