Driver Alert Control – il simbolo della tazzina di caffè che salva la vita

Da decenni sviluppiamo soluzioni in materia di sicurezza per proteggere dai rischi i passeggeri che si trovano all’interno di una Volvo. Una di queste importanti invenzioni è stata ed è il sistema Driver Alert Control (DAC), introdotto 15 anni fa.

Attacco di sonno improvviso, affaticamento, disattenzione: perdere la concentrazione anche solo per un attimo può avere conseguenze devastanti. Un incidente su quattro in autostrada è causato da una mancanza di concentrazione. Secondo alcuni studi, guidare affaticati è pericoloso quanto guidare sotto l’effetto di alcool o altri stimolanti. Quindi è meglio non arrivare fino a quel punto.

I nostri ingegneri si sono occupati molto di questo problema e, grazie alle nuove tecnologie a sensori, sono riusciti a cavallo degli anni duemila a sviluppare un sistema di allerta che in base a vari parametri avvisa il conducente di un possibile affaticamento e/o perdita di concentrazione. La soluzione? Una tazza di caffè che si illumina quando i parametri indicano che il o la conducente non è più in forma per guidare.

Il Driver Alert Control analizza costantemente i movimenti del veicolo e rileva se sono controllati o meno. Questo tipo di misurazione è rimasto sinora unico nel settore automobilistico. Funziona così: il sistema DAC si attiva automaticamente a partire da una velocità di 65 km/h e resta in funzione fino a quando la velocità non scende nuovamente al di sotto dei 60 km/h. L’obiettivo della videocamera monitora la distanza della vettura dalle linee di demarcazione della corsia, i sensori misurano i movimenti della vettura e la centralina valuta le informazioni.

Volvo_DriverAlertControl
Se la guida risulta sempre meno sicura, la stessa icona appare nuovamente sul display del conducente. Allo stesso tempo, viene emesso un segnale acustico e visualizzato un messaggio scritto che indica che è ora di fare una pausa.

Con il Driver Alert introdotto nel 2005 vogliamo farti notare che dovresti fare una pausa. Il simpatico simbolo della tazzina di caffè è più di una raccomandazione: è un consiglio da prendere sul serio. Perché quando il simbolo si accende, significa che il conducente non è più in forma per guidare come lo è di solito. E questo può avere risvolti molto pericolosi!

YouTube

Caricando questo video accetti la dichiarazione sulla protezione dei dati di YouTube.
Per saperne di più

Carica video